Albanese e la..

Pubblicato il da shitshop

sicuramente in questo momento non si può non sottoscrivere che la vagina o "pussy" stia vivendo un momento sopra le righe.

Non entrero nel merito di quello che i media inondano le case o i giornali,ma di quello che non viene detto.

Dicevo che non viene detto quello che accade sotto il primo livello;quello che accade nelle sedi della Regione,della Provincia,dei comuni stessi,delle zone di potere conclamato di istituti di associazioni di coloro che in qualche maniera detengono un piccolo potere e che attraverso quello creano i presupposti per rapporti sessuali.
Quindi,ALBANESE non è poi andato troppo lontano da quello che oggi più che mai sempre interessare.
Sesso.
Si è visto che oggi la velocità per arrivare al prprio obiettivo è di vitale importanza:lo si sapeva e lo si è sempre saputo,ma oggi,inondati da immaggini ammiccanti,un sesso over-size,scritto nel concetto"Borderline",ha aumentato esponezialmente è coloro che desiderano saltare tutti i vari ostacoli per giungere al proprio fine e coloro
che glielo possono permettere.

niente roghi nella maniera più assoluta (a chi non piace un sano e virtuoso sesso?)ma per favore evitate di scendere in piazza senza poi sapere il perche non ho capito di fatto a cosa è servita la manifestazione delle donne di sabato scorso.
Nelle maggiori agenzi pubblicitarie le donne,si le donne,hanno un ruolo di potere :perche allora continuano a mercifiicare il loro stesso sesso?Vogliamo parlare di giornaliste? di riviste patinate con direttori donne?
Se le cose debbono cambiare,dev'essere dal basso.

Commenta il post