Yara

Pubblicato il da shitshop

dopo i primi giorni di euforia collettiva e dopo il colossale errore ,ora tutto tace.

I media hanno scelto di non sputtanarsi più del normale,i giornalisti hanno tolto le tende
e hanno messo di guardia qualche neolaureato a basso costo con un contratto a progetto.
Tutta la prima prosopopea è finita e i atti ci dicono ancora una volta,della incapacità degli inquirenti
a ricostruire scientificamente quello che è successo.
Ancora una volta a niente servono le strutture scientifiche,le avenzate tecnoogie,i criminologi se prima di tutto non
c'è la passione nel lavoro,in quel lavoro specifico,meticoloso,certosino,che ,lo ripeto,deve andare oltre
il lavoro stesso,oltre la professione .
Nel frattempo il vuoto assoluto.

Commenta il post