Gli sconfitti

Pubblicato il da shitshop

Se avete un pò di tempo da perdere e molta curiosità per alimentare il sapere economico,potete farlo in maniera semplice.

Controllate per esempio il numero degli spettatori paganti allo stadio di una decina di anni fà.
Il numero oltre che essere maggiore ,non prevedeva partite infrasettimanali e le Tv a pagamento erano solo un sogno.
Ora che le partite sono due volte alla settimana,che 6 sere su sette c'è calcio,che siamo inondati da Tv private commerciali che parlano di calcio,che le Tv a pagamento ci fanno vedre anche i peli del culo del calciatore nello spogliatoio,gli spettatori sono diminuiti.

Inversalmente proporzionale.

Le strutture e le sovrastrutture legate al mondo del calcio sono in default virtuale :a quello reale ci manca poco,pochissimo.
Alla spicciola i soldi mancano e i gettiti degli abbonamenti,degli introiti pubblicitari e delle Tv non sono più sufficenti
La tessera del tifoso si è rivelata ,tanto per cambiare,una enorme cazzata.gli scontri ora li fanno fuori e non più dentro lo stadio.
In Italia si vive nell'assurdo:ci si disintegra il sabato sera e allora mettono gli autovelox con la scusa di fermare le stragi;cosi i comuni fanno cassa e i ragazzi continuano a disintegrarsi
Ci sono degli scontri allo stadio e allora bisogna fare la tessera del tifoso:poi gli stadi vengono assaltati da ultras serbi e tutti stanno muti.

Questi politici,tuttii politici,sono come il MALLOX,:prendendolo non guarisci dall'ulcera o gastrite.
Il medicinale stende una pellicola protettiva sulle lesioni,cosi quello che mangi non ti danneggia più.

Ma il problema rimane.

Commenta il post