Mutui & terremoto

Pubblicato il da Lo spirito e l'anima

I mutui prima casa sono scesi del 31%.

Ma non sappiamo quanti lo hanno contratto e poi per diverse cause non sono più stati in grado di pagarselo e quindi la banca se lo è ripreso in virtù dell'ipoteca ,facendo svanire in un sol colpo i risparmi di due famiglie.

Ora mi domando: ma le persone,le famiglie,gli imprenditori che avevano contratto un mutuo e che vedono la loro casa dissolversi o perdere l'agibilità PER SEMPRE  cosa faranno?

i TERREMOTATI,PER ESEMPIO

Si,la banca HA SOSPESO le rateizzazioni ma se la casa NON è più agibile,cosa succede?

Se il capannone nel quale ho investito la mia vita non è più agibile perche distrutto  ,oltre a mettere in cassa integrazione gli operai,oltre a perdere le commesse,dovrà pagare ugualmente il mutuo?

Si possono essere domande fuori luogo ma poiche siamo in Italia e il passato ci spinge sempre nella retorica,credo che sia giusto avere una risposta.

o SBAGLIO?

 

                              ©  Eugs Comunication's

 

EugsCopyBlog2

Commenta il post