Il ritorno alla lira

Pubblicato il da Lo spirito e l'anima

Ci sono persone che non capiscono:sono quelle che continuano a dire che la crisi non c'è,che le persone continuano ad andare al mare,che le strade sono piene di macchine e che i ristoranti hanno sempre bisogno di essere prenotati.

Nel periodo del terremoto non volevano sentire ragione  delle continue scosse per assestamento.

Sono quelle che vedono  le trasmissioni educorate,quelle che non vogliono scontri,quelle chye credono nella pubblicità e quelle che leggono i giornali NON conflittuali.

Internet esiste solo per tenersi in contatto con le amiche/ci.

Eppure il ritorno alla lira ( che sia anche un euro 2 ) è dietro l'angolo .

Lo dicono i mercati,lo dicono le borse e l'immobilismo degli investimenti.

Devo aggiungere altro?

 

                                ©  Eugs Comunication's

 

EUGS-Prima dicitura protezione Foto e testi

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post