Giappone

Pubblicato il da shitshop

mi domando quale sia il quoziente di intelligenza dei politici tutti,nessuno escluso.

Me lo chiedo a maggior ragione,quando non vengono omesse delle informazioni e me lo chiedo ancor di più quando si nega l'evidenza.
I casi,si sa appartengono alla vita.
Ognuno di noi vive il suo caso;ma se dicidiamo di prendere l'autostrada all'incontrario è chiaro che siamo noi  a creare il caso per altri.
Questi politici continuamente prendono l'autostrada o la tangenziale all'incontrario forti del fatto che viaggiano su auto blindate e con scorta al seguito e che quindi prima di arrivare a fare un danno a loro,saranno quelli che vigilano su di loro a lasciarci le penne.
Nessuno di noi prenderebbe l'autostrada o la tangenziale se sapesse in anticipo che qualcuno ha deciso di prenderla la stessa ma nel senso di marcia apposto al nostro,perche si potrebbe anche andarci bene ma se va male non ci siamo più.
L'istinto di sopravvivenza è molto forte.
I giapponesi lo hanno provato dopo Hiroschima .
Oggi è molto peggio e la loro sfortuna potrebbe essere la nostra salvezza.
L'Italia è prevalentemente sismica e i terremoti passati testimoniano che niente è rimasto in piedi.
Niente.
L'Europa o meglio i governi più attenti e guarda a caso quelli economicamente più forti e solidi,hanno bloccato i piani nucleari finalizzandoli con lo smantellamento delle centrali esistenti.
Una scelta in linea con la sicurezza dei cittadini.
In Italia invece siamo in controtendenza .
Loro preferiscono guidare in contromano sapendo che non si faranno male.
Non sono ignoranti,sono dei furbi perche tanto sanno che loro nel caso dovesse andare male,non verranno colpiti.
e poi ci prendono per il culo con questa ignobile festa dei 150 anni?

Commenta il post