Energia post nucleare

Pubblicato il da shitshop

Questo mese di marzo di quest'anno,al di la degli eventi tragici sarà un confine di non ritorno e sarà il punto iniziale di una nuova filosofia di approvigionamento dell'energia in tutte le sua forme.

Questo momento lo possiamo identificare in tre momenti precisi
-La rete
-Il petrolio
-il nucleare

La rete ha permesso di superare ogni sbarramento imposto dai governi e quindi di trasmettere maggiori informazioni e di far capire che il nord africa non può più vivere nel medioevo
Al tempo stesso le nazioni industrializzate non possono più essere dipendenti da esso e quindi mediatrici e sostenitrici dei regimi di coloro che hanno le fonti energetiche del sottosuolo.
Il dramma del Giappone come detto ha sancito definitivamente la fine del nucleare sia per i costi ,per la resa e per i danni che sono INFINITESIMALI

Ora loro sanno che non possono più nascondersi
sanno che questo è un avvertimento che non possono permettersi di sottovalutare
sanno che il futuro potra fare a meno di loro

Commenta il post