Elezioni

Pubblicato il da shitshop

In questi giorni di assoluta confusione e show parlamentari ( avete fatto caso che quando si avvicinano le elezioni

tutti sono contro tutti e quando devono spartirsi il bottino,sono tutti amici?) ho notato che per molte persone le cose non sono cambiate.

Continuo ad avere la casella di posta piena di propaganda elettorale ( che non potrebbero farlo ) rispedisco al mittente le lettere indirizzatemi ,scrivendoci sulla busta -MITTENTE SCONOSCIUTO-e la rimbuco dentro la prima buca delle lettere che trovo.

Il cittadino non conta nulla;il voto di scambio non è più una appartenenza solo meridionale,ma in tutta Italia e non esiste più il candidato diverso,perche le tecniche sono tutte le stesse,le furbizie anche,le processioni le stesse.

Voi credete che ci sarebbe tutta questa kermesse se i politici gli verrebbe conosciuto solo il piè di lista e comunque entro limiti etici come i rappresentanti  regionali della Baviera in GERMANIA di 870,00 euro al mese?

Quello che ricevete lo state pagando sempre voi perchè è si vero che ora utilizzano i soldi del partito ma è altresi vero che poi ,proporzionalmente ad un meccanismo che neppure Macchiavelli avrebbe potuto inventare,riceverenno indietro i rimborsi che saranno di più di quello che avranno speso .

I giornali mentono sapendo di mentire e sostengono la kermesse perche sono entrambi sulla stessa barca.

Commenta il post