Blocco neve e Scaloia

Pubblicato il da shitshop

non mi ricordo esattamente l'anno,ma mi ricordo che ci fu uno sciopero o qualcosa di simile che impedi ad una serie di turisti di rientrare dalle Maldive:tutti tranne colui il quale oggi è presidente delle Camere.

Durante il blocco neve che ha tagliato in due l'Italia e che ha evidenziato nel mondo come funziona questo Stato,l'unico ad essere raccolto e portato fuori dalla mischia del freddo e neve,imbarcato su di un auto della polizia stradale,è stato l'ex ministro nel titolo.
Tutti gli altri,mamme incintambambini piccoli e bambini,chi se ne frega.
In Olanda un ministro che aveva promulgato le multe dentro le strisce blù è stato a sua volta multato.
Il ministro si è dimesso.
Ora io non dico che voglio vedere le tempeste scatenarsi,che voglio un'onda alta venti metri,ma Cristo santo,un politico,un cazzo di politico che abbia un pò di dignita e che rinunci,si faccia da parte si dimetta,insomma che faccia qualcosa per cui possa ancora guardarsi allo specchio,possibile che non ci sia?
Vi dico già ora come finirà.
I giornali faranno titoli per 5 giorni,le Tv anche ,la colpa verrà data alla regione che la darà alla provincia,che la darà ai comuni che la rimbalserà agli enti preposti che la daranno alla mancanza di fondi che la daranno a Roma.
I giudici inizieranno ad indagare perche ci saranno delle denuncie,e si metterà in moto la macchina e nel frettempo passeranno anni.
Dopo un decina di anni chi si ricorderà dell'accaduto in un processo in piena estate?
Nessuno e quindi non ci sarà nessun colpevole o se nel caso,la pena sarà minima e comunque condonata da qualche legge in attesa del processo d'appello che manderà tutti a casa .
Impuntiti naturalmente.

Commenta il post